contattaci

BOCCONOTTI (ricetta)

CROSTATINE DI MARMELLATA E PASTA DI MANDORLE




INGREDIENTI:

per la pasta frolla:


  • 600g di farina 00                                                              
  • 300g di zucchero                                                              
  • 200g di burro                                                                    
  • 3 uova                                                                              
  • 1 limone                                                                           
  • Sale                                                                                   
  • Lievito per dolci
  • Latte
  • marmellata

pasta di mandorle:  


  • 300g di mandorle pelate
  • 200g di zucchero
  • 50g di burro
  •  2 tuorli
  •  2 cucchiai di liquore dolce
  • 6 cucchiai di acqua

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa facciamo la pasta frolla, quindi mescoliamo il burro (che deve essere a temperatura ambiente) con lo zucchero finché quest’ultimo non viene completamente incorporato. 



Poi aggiungiamo le uova, la farina e il lievito che nel frattempo avremo fatto scogliere in un bicchiere con circa 10ml di latte (la quantità di latte deve essere necessaria a scogliere il lievito, quindi non bisogna esagerare, ne serve davvero poco).



 Lavoriamo l’impasto fino ad ottenere una palla (mi raccomando a non lavorare troppo l’impasto), che andrà fatta riposare per una mezz’ora avvolta in pellicola trasparente.



Mentre la pasta riposa, prepariamo la pasta di mandorle che andrà a comporre insieme alla marmellata il ripieno delle nostre crostatine. Frullare le mandorle fino ad ottenere una “farina” di mandorle. 


Aggiungiamo a questa lo zucchero, il burro (precedentemente sciolto) e i tuorli d’uovo. In ultimo aggiungiamo 2 cucchiai di liquore dolce (io ho aggiunto limoncello) e 6 cucchiai d’acqua. Lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto uniforme.
Adesso possiamo creare le nostre crostatine. Imburriamo dei pirottini da 5cm di diametro (questi sono quelli che ho usato io, ma vanno bene anche altre misure) e passiamo sopra un po di farina per far si che la pasta frolla non attacchi in cottura. 



Disporre all’interno dei pirottini un disco di pasta frolla e riponiamo all’interno 1 cucchiaino di marmellata di uva (quella di uva è usata tradizionalmente, si possono usare anche altre marmellate ma che non siano troppo liquide poiché si avrebbero problemi in cottura. È preferibile che la marmellata di uva sia fatta in casa cosi da raggiungere una consistenza più densa e asciutta di quelle in commercio). Sopra la marmellata disporre un disco di pasta di mandorle e completare la crostata con 2 strisce di pasta frolla.
                 




Infornare in forno preriscaldato a 180° per 25 min (i tempi variano a seconda del forno, quindi sempre bene tenere d’occhio i dolci la prima volta che si esegue la ricetta).

Nessun commento

Visualizzazioni

We are in Puglia

Post più visti