contattaci

POLPETTE POLLO, TACCHINO E CURRY



INGREDIENTI:


  • 500 g carne macinata di pollo e tacchino (coscia)
  • 1 uovo
  • curry (1 cucchiaino)
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1/2 costa di sedano
  • 50g di parmigiano
  • 20 g di pecorino romano
  • mollica di pane 
  • 1 bicchiere di latte
  • olio
  • farina


PROCEDIMENTO:

In una ciotola capiente distribuire la carne e condire con il curry ( le dosi possono variare a seconda dei gusti e del curry utilizzato), sale, pepe, prezzemolo. Amalgamare il tutto e aggiungere 1 uovo e il pane precedentemente ammollato nel latte. Assaggiare e aggiustare di sale. 


Formare le polpette e farle riposare in frigo almeno per una mezz'ora. Passato questo tempo infarinare le polpette e soffriggerle nell'olio. 



Mettere le polpette da parte, assorbendo l'olio in eccesso con una carta da forno. Soffriggere a fiamma molto bassa la cipolla con sedano e carota, aggiungere qualche pomodoro tagliato a metà e sfumare con un bicchiere di vino bianco, aggiungere le polpette e 1 bicchiere d'acqua e lasciare cucinare finchè le polpette non saranno cotte. 



La carne di pollo e tacchino infatti non va servita al sangue quindi assicurarsi di cucinare bene le polpette. Servirle con un po della salsa di cottura.


Se il fondo di cottura non è abbastanza legato potete aggiungere 1 cucchiaino di fecola di patata sciolto in 100ml di acqua calda e portare a bollore mescolando continuamente. Raffreddandosi si addenserà. Se volete servire una salsa liscia è possibile filtrarla altrimenti potete servirla così come la vedete.




Nessun commento

Visualizzazioni

We are in Puglia

Post più visti