contattaci

TUBETTINI, GAMBERO ROSSO, STRACCIATELLA, CAPOCOLLO E PISTACCHIO



INGREDIENTI:

  • 300g tubettini
  • sedano
  • carota
  • cipolla
  • 1 limone
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco
  • 20 gamberi rossi
  • 100g capocollo
  • 100g stracciatella
  • pistacchi q.b.
  • lisca e scarti di pesce per il brodo
  • maggiorana
  • erba cipollina
  • olio
  • pepe

PROCEDIMENTO:


Pulire i gamberi rossi e usare una parte degli scarti (teste e carapace) insieme alla lisca per cucinare un brodo di pesce con cui poi verrà cucinata la pasta. Quindi in una pentola dai bordi alti far rosolare il tutto in olio evo con cipolla, sedano, carota. Sfumare con il vino bianco e coprire con acqua fredda. Quando il brodo bolle, continuare la cottura per almeno 30 minuti a fiamma bassa (dovrà sobbollire). Una volta filtrato il brodo sarà pronto.




In una padella far "sudare" il capocollo a fiamma bassa, in maniera da fargli perdere il grasso in eccesso e farlo diventare croccante.




Nella stessa padella aggiungere la pasta, tostarla per 1-2 minuti e iniziare a cucinarla come se fosse un risotto aggiungendo il brodo di pesce (mantenuto in ebollizzione) poco alla volta fino a che non sarà ultimata la cottura. 




Nel frattempo tostare i pistacchi. 




Quando la pasta sarà pronta, far riposare 1 minuto, mantecare con un filo d'olio e servire con i gamberi rossi tagliati a pezzetti e conditi con olio, sale e pepe, qualche pezzo di capocollo, una forchettata di stracciatella e una spolverata di pistacchi. Finite il piatto con un po di erba cipollina e maggiorana.




Nessun commento

Visualizzazioni

We are in Puglia

Post più visti